דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Alla vigilia dello Yom Kippur Tasha'pa - IT

בס"ד

 

Messaggio del Rabbino Nir Ben Artzi Shlita

Alla vigilia dello Yom Kippur Tasha'pa

Consegnato domenica, 9 Tishrei Tasha'pa (27.09.20 08:30)

 

Yom Kippur Tasha'pa - un grande giorno! Il Santo sia Benedetto è Lui Stesso che decide cosa sarà e cosa non sarà. Parole del Santo sia Benedetto: “che ogni Ebreo sia sottomesso il giorno dello Yom Kippur ed implori con grandi grida la venuta del Messia!” Poiché senza la venuta del Messia il mondo non esiste secondo armonia, diventa come la Torre di Babele, delle complicazioni e dei problemi in crescendo e tutto peggiora in ogni momento. Cio’ causa molto dolore (pena) nei Cieli perché essi (il popolo) non seguono i comandamenti di Dio. Essi non fanno la volontà del Santo sia Benedetto, solamente disturbano e perturbano, la sinistra contro la destra e la destra contro la sinistra, una Torre di Babele. Il popolo di Israele deve essere unito. Chiunque è Ebreo  ha un cuore compassionevole.

Non vi è permesso di fare ciò che volete in Terra Santa, la Terra d'Israele, che il Santo sia Benedetto  ha donato al popolo ebraico in custodia! Non è una scelta, è un comandamento, di preservarla da ogni male, da ogni pregiudizio, di non toglierne (sottrarre) un pollice, è proibito! La Terra Santa non deve essere data agli stranieri! È solo per il popolo ebraico! Solamente!

Il giorno di Yom Kippur, ciascuno puo’  pregare quanto più possibile. L'ordine pubblico sul  luogo di preghiera deve essere stabilito(emanato) in anticipo, in modo che non ci siano confusione, rabbia, risentimento e lamentele. Ognuno troverà il suo angolo affinché la sua preghiera salga al cielo, come il pianto interiore di Isacco quando suo padre lo legò sull'altare; egli ebbe del pianto di gioia interiore. In questo speciale Yom Kippur, quest'anno Tasha "pa, anche voi piangerete  per la gioia dello Yom Kippur! Anche se lo Yom Kippur è un giorno più grande di qualsiasi altro giorno dell'anno, questo speciale Yom Kippur sarà ancora più grande di tutti i giorni di Yom Kippur che sono stati (si sono celebrati) sino ad ora - un legame tra il popolo d'Israele e il Santo sia Benedetto - che è completo!

È il giorno in cui i figli vanno verso Padre che è nei cieli, chiedendoGli il perdono e l'espiazione. Il Creatore del mondo ama i suoi figli, invia (sottopone a) tutte le prove affinché i suoi figli non si disperdano e non si assimilino, perché continuino ad essere un popolo eletto dal nostro antenato Abramo sino ad oggi, così Egli (il Padre Celeste) ci ha donato la Torah sul Monte Sinai, affinché non dimentichiamo il Creatore e la Torah.

Il popolo d'Israele, gli Ebrei, é la perla del Santo sia Benedetto! Un popolo scelto e speciale! La gioia del Creatore del mondo quando li vede adempiere (rispettare) i Dieci Comandamenti e la volontà di Dio, è la gioia del Creatore del mondo, il Padre della misericordia.

In questo Yom Kippur, ogni Ebreo deve chiedere al (invocare il) Creatore del mondo per la manifestazione (pubblica) del Messia, il nostro giusto. Un Ebreo che è legato al giudaismo ed alla tradizione chiederà  (implorerà per) il Messia il nostro giusto,  ora nella  misericordia!

Il Santo sia Benedetto  crede nei suoi figli, il popolo d'Israele, nelle loro preghiere in questo speciale Yom Kippur essi devono richiedere il Re Messia nella (durante la preghiera della) Shaa a Nehilah (la preghiera di chiusura dello Yom Kippur)! Devono implorare per il Re Messia durante lo Shaa a Nehilah (la preghiera di chiusura dello Yom Kippur)!  Questa è la cosa principale!

 

Tutti i giusti che sono in cielo, tutti sono preparati alle richieste ed alle preghiere del popolo d'Israele davanti al Creatore del mondo, per accelerare la rivelazione pubblica del Re Messia! Affinché la luce nascosta e la "Yehidah" siano pienamente connessi con lui (il Messia)! Il Creatore del mondo ha donato al Re Messia nella Terra d'Israele le sette chiavi affinché egli abbia il potere sulla natura per agire secondo la volontà di Dio! Non c'è un sostituto per lui e non avrà mai un sostituto! È stato nominato in Cielo e lo sarà sulla terra nel prossimo futuro! Per sempre ed in eterno per le generazioni a venire!

Che voi possiate essere iscritti e confermati per una buona e lunga vita!

הדפס
עבור לתוכן העמוד