דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Nasso Tasha'P - IT

בס"ד

 

Messaggio del Rabbino Nir Ben-Artzi Shalita

Parashat Nasso Tasha'p

Consegnato domenica 1 Sivan Tasha'p (24.05.20 08:30)

 

"Beato l'uomo che riceve la Torà, che aderisce alle sue vie. Quando un uomo cammina nelle vie della Torah, attira su di lui  il Santo Spirito supremo come è detto: "Egli riverserà su di noi uno Spirito dall'alto". E quando un uomo si allontana dalle vie della Torah, un altro spirito é attirato su di lui dal Sitra Akhra, che è dalla parte dell'impurità. Ed il lato impuro è risvegliato da un grande abisso, dov’é la generazione degli spiriti maligni (malvagi) che fanno dei danni agli umani, e che sono chiamati i devastatori del mondo ... Chiunque aderisce al Santo sia Benedetto e segue i comandamenti della Torah, per così dire, sostiene i mondi, il mondo superiore ed il mondo inferiore. E noi abbiamo già chiarito quello che hanno detto, "E Tu li hai fatti." E chiunque viola i comandamenti della Torah, attenta all'ordine superiore ed inferiore, arreca pregiudizio a se stesso ed a tutti i mondi ...  Adamo ha violato una mitzvah della Torah - ha causato la sua morte ed ha causato danni al mondo intero, in alto ed in basso, e questo peccato rimane(sussiste) sino a quando il Santo sia Benedetto  ricostruirà il mondo come era all’origine, con la resurrezione dei morti, e questo difetto (default) scomparirà dal mondo. Il proverbio dice: "La morte è sparita per sempre e Dio ha asciugato le lacrime da ogni viso" (Zohar Nigalah Nasso 122).

Quando un uomo realizza (compie) una mitzvah (opera santa) crea un angelo che la rende pubblica (la testimonia) ogni  giorno  cosi’ come la mitzvah che è stata compiuta. Quanto più egli seguirà il comandamento e compirà delle buone azioni, tanto piu’ egli rafforzerà il suo potere per salvarsi da qualsiasi problema. Prima di ogni cosa devono essere rafforzati in modo notevole i Dieci Comandamenti. Il Creatore del mondo ha scelto gli Ebrei affinché essi abbiano pietà gli uni degli altri, per amarsi vicendevolmente, per compiere atti di gentilezza e rispettarsi l'un l'altro. Tutto ciò che voi avete in odio non fatelo ai vostri amici, e tutto ciò che i vostri amici detestano non fatelo nei loro riguardi.

Una persona non sa cosa deve attendersi, se sta per ricevere una punizione, ogni cosa si manifesta lentamente ed anche il bene e la ricompensa arrivano lentamente. Il Creatore esamina il cuore ed i reni, conosce ciò che appartiene a ciascuno e dà ad ognuno esattamente ciò che merita. Il Santo sia Benedetto ci fornisce degli indizi e noi dobbiamo comprenderli. L'indizio (l’indicazione) del Santo sia Benedetto arriva in un sogno, in una visione o in un fatto accaduto, ogni cosa é a nostro favore. Prima che accada qualcosa ad un Ebreo, ci sono (si manifestano) dei segni. Con i primi segni, dovete pentirvi, rendere giustizia e carità, pregare e fare richieste al Santo sia Benedetto. Non affermate (dite) che non accadrà nulla, pentitevi!!!  Il  Santo sia Benedetto vi dona dei  segni.

La Torah è la ginnastica per sviluppare l’intelligenza, mente ed anima, per la saggezza e la comprensione, così come lo sport e l'esercizio fisico sono l’esercizio per il corpo. Un po' di sport ogni giorno dona una buona forma fisica, così come la studio della Torah, ogni giorno, un po’ e con difficoltà, un po' e con difficoltà, un po’ e con difficoltà fino all'apertura della strada, per entrare nel "fitness" (nell’esercizio) e l'uomo purifica in tal modo  la propria intelligenza, la sua mente e la sua anima, il suo mondo spirituale. L'esercizio mette in forma il corpo, dedicare del tempo alla Torah ed alle preghiere rilassano lo spirito, diminuiscono le corazze e la persona diventa saggia ed intelligente, piena di saggezza e conoscenza. Il Santo sia Benedetto vuole che  in tutte le cose ci sia  l'amore del cuore e l'amore gratuito.

Il Santo sia Benedetto ascolta lo studio della Torah e la preghiera di ogni Ebreo. Tutti gli eserciti celesti sentono ed ascoltano con il Santo sia Benedetto ogni Ebreo che studia la Torah, individualmente, in minyan (10 persone) o in migliaia. Proprio come Mosè uscì per andare incontro a suo suocero Jethro e tutti gli altri andarono con lui per accompagnarlo. Quindi non sottovalutate un Ebreo che studia la Torah, il Creatore lo ascolta con tutti gli eserciti del cielo! Ogni Ebreo!

Siamo in un bellissimo periodo, alla fine della diffusione del  Corona che è in declino, più o meno intorno all'80%. Tutti possono vedere come il Santo sia Benedetto ama, protegge e custodisce il popolo di Israele. Quando il Creatore vede i suoi figli pregare ed implorare, apre immediatamente le porte della misericordia ed ha compassione di loro in modo che essi non abbiano problemi. Un Ebreo che grida al Creatore è in una fede totale, in cielo si dice che egli si é pentito. Un ebreo che piange e prega, il Creatore riceve il suo pentimento.

Il Santo sia Benedetto ci mostra come tutti i popoli del mondo combattono il Corona e non sanno come uscirne, ed Israele è al di sopra di tutto cio’ nonostante il dolore dei giusti che se ne sono andati, essi hanno espiato per la generazione.

Qualunque cosa accada con il tempo, con il caldo e con il freddo, il Santo sia Benedetto ci benedice e ci scuote, in modo che possiamo tornare da Lui (manifestare pentimento). Il Corona, le fluttuazioni meteorologiche ed ogni cosa nel mondo - apriranno la strada al Messia in modo forte!

Il Santo sia Benedetto afferma: non ci sarà alcuna retromarcia perché il ritorno sui propri passi sarebbe (determinerebbe) la fine del mondo, il ritorno comporterebbe la distruzione del mondo senza lasciare alcuna traccia. Il Santo sia Benedetto fa di tutto affinché il popolo di Israele si unisca, si riunisca e si penta. Il Santo sia Benedetto ha affermato che quando il governo sarà operativo (funzionante) il Corona si esaurirà. Il Santo sia Benedetto vuole che il popolo di Israele sia unito, nell’amore gratuito e nella compassione gli uni per gli altri. Benjamin Netanyahu e Benny Gantz - hanno compassione l'uno per l'altro.

Il Santo sia Benedetto fa di tutto affinché Israele sia in ottime condizioni, più di qualsiasi altro Paese al mondo, al primo posto! Chiunque nel mondo ed in Israele che osserva tutto quello che accade afferma: Questa è la mano del Signore.

Il Santo sia Benedetto ha donato la possibilità di una scelta e la novità è che ci mostra la strada! È la cosa buona e bella tra un padre amorevole ed i suoi figli Ebrei!

Israele non dovrebbe avere paura di nessun Paese al mondo e dovrebbe prendere le decisioni necessarie senza render conto ad alcun  Paese. Ciò che è buono per il popolo di Israele è ciò che farà il governo israeliano. Non abbiate paura di nessun Paese. Il Santo sia Benedetto accompagna, protegge e custodisce la Terra di Israele, Egli vuole che noi iniziamo e Lui concederà l’aiuto  e terminerà l’opera  Qualsiasi  Paese che metterà contro il popolo di Israele sarà battuto dal Santo sia Benedetto, colpito in modo che non potrà riprendersi. Il Creatore non ha più pazienza per attendere e tergiversare, Egli colpirà  ogni Paese o persona che disturba il popolo di Israele.

Israele ha un'abbondanza senza precedenti, non manca nulla, né acqua né risorse economiche. L'economia e' in buona forma. Durante questi due mesi, ci sono stati degli alti e dei bassi ma  tutto tornerà alla normalità, tutti torneranno al lavoro.

Il Santo sia Benedetto vuole che tutti credano in Lui. Ogni Ebreo che crede nel Santo sia Benedetto avrà per lui  tutte le porte aperte. Le porte del cielo sono aperte per quelli che credono nel Santo sia Benedetto. Noi pregheremo, studieremo la Torah e crederemo in Lui ed al fatto che non c'è nulla al di fuori di Lui e tutto si aprirà.

Se i Gentili si arrendono e crederanno che il Creatore ha operato la scelta a favore del  popolo di Israele, si troveranno in una buona situazione. Chiunque si opporrà  a questa evidenza sarà abbattuto.

L'Iran è come il serpente quando é toccato sulla coda o sulla pancia e che continua a correre, fino a quando non é colpito sulla testa. Se il popolo iraniano non si sveglia e non si oppone al governo, soffrirà gravemente e morirà di fame. Ci sarà una grave carestia in Iran. Gli iraniani ripongono fiducia nelle loro armi e munizioni e dimenticano il popolo e la grave fame che é in Iran.

L'Irak viene distrutto giorno dopo giorno.

La Siria sarà distrutta giorno dopo giorno.

In Giordania , non c'è acqua e non c’è cibo.

L’Egitto, è aiutato da Israele e riceve denaro dagli Stati Uniti. Il Santo sia Benedetto gli concede molto aiuto  perché è in pace con Israele.

La Banda di Gaza, i palestinesi iniziano a ribellarsi, a riunirsi per creare disturbo.

Le Forze di difesa israeliane devono essere informate sul modo di comportarsi in questo frangente e con questa nuova situazione.  

Il Creatore dice agli Ebrei che l'antisemitismo in tutto il mondo si rafforzerà , si diffonderà e si farà piu’ evidente e che essi devono fuggire prima che sia troppo tardi.

Il popolo di Israele aspetta, attende. Anche i Gentili stanno aspettando, volendo vedere (conoscere) il dono che il Santo sia Benedetto farà al popolo di Israele. Il Messia si collega al Santo sia Benedetto ed il popolo di Israele è assistito dal Messia. Il Messia è venuto per aiutare il popolo di Israele. Avverrà la cosa migliore,  la rivelazione del Messia in pubblico in Israele e nel mondo. Egli (il Creatore) vuole che tutti siano uniti, e che credano nel Messia, ed allora si aprirà una buona strada e tutto sarà buono e benedetto per il popolo di Israele.

Il Messia lavora e agisce, esiste ed é vivente. Ci sono delle decisioni, il Creatore si è impegnato. Un Messia perfetto, che ha ogni cosa in lui. Il Messia è già stato rivelato in Israele ed in tutto il mondo ed ogni giorno viene conosciuto da più persone, ogni giorno da più persone ed ancora da altre persone, fino a quando inizierà a lavorare pubblicamente nel popolo di Israele , per salvarli tutti.

L'incoronazione sarà come sul monte Sinai, quando tutti gli ebrei verranno in Israele.

In tutte le nazioni del mondo, l'economia è devastata. Israele, rispetto a tutte le nazioni, vive e galleggia, miracoli di miracoli!  Il Santo sia Benedetto ci dona una nuova vita!

Shavuot è davanti a noi, siate più forti nel timore del Cielo!  Ciascuno assuma la responsabilità di correggere il proprio carattere e di fare solo il bene, essere puro e santo.

 

 

הדפסשלח לחבר
עבור לתוכן העמוד