דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Shelach Lecha Tasha't - IT

20/06/2019

 

בס"ד

Messaggio del Rabbino Nir Ben-Artzi Shalita

Parashat Shelach Lecha Tasha't

Rilasciato domenica 13 Sivan Tasha't (16.6.19) | 08:30

 

"Il Signore disse a Mosè: invia uomini ad esplorare la terra di Canaan, che io do agli israeliti. E tu manderai un uomo da ogni tribù dei loro padri; tutti saranno dei leader tra di loro ".  (Numeri 13: 1-2)  . Rashi dice: Perché la Parashat delle Spie è stata connessa alla Parashat di Miriam? Perché ella ha calunniato, ha parlato di suo fratello. '

Per una settimana, Miriam fu all’esterno (fuori dal) del  campo mentre il popolo israeliano era pronto a muoversi. Essi sono stati obbligati a fermarsi. Essi attendevano domandandosi su cosa era accaduto a Miriam, perché Miriam la Giusta,  madre di Israele,  Miriam della pace, il pozzo di Miriam, era fuori dell'accampamento? Senza informazione, tutti sapevano che Miriam aveva calunniato suo fratello Mosè ed era stata colpita dalla lebbra. “E Miriam e Aaron parlarono a Mosè della moglie che egli aveva preso ... Ed essi dissero: "Il Signore parlò solo a Mosè?"  essi domandarono "Egli non ha parlato anche attraverso di noi?"  (Numeri 12: 1-2)  . Miriam e Aaron non hanno molto apprezzato  Mosè, essi pensavano che fosse come loro, lo hanno paragonato alle persone comuni, lo  hanno trattato come qualsiasi altro membro di Israele e non hanno capito per quale motivo egli  aveva lasciato sua moglie. Non avevano capito  che Mosè era al di sopra di tutti,  non sapevano che il Santo, sia Benedetto, gli parlava direttamente, e che quindi non poteva essere una persona normale. Mosè era diverso da tutti e, soprattutto, era mezzo uomo e mezzo angelo. Una persona normale è sia un animale che un uomo. Mosè era un uomo diverso da tutti gli altri  e soprattutto egli era per metà uomo e metà angelo. Una persona comune è allo stesso tempo un animale ed un uomo. Mosè era un uomo con un angelo a lui connesso, come il Messia che sarà molto presto rilevato. Miriam e Aronne, non       ostante  tutto ciò che essi conoscevano, erano confusi per la semplicità e l'innocenza di Mosè ed hanno pensato che egli fosse come tutti gli altri.  Essi hanno denigrato Mosè, che era unico e speciale; non c'era nessun altro come lui al mondo in santità e purezza.

Il Messia è un uomo ordinario che collega il cielo e la terra. Il Messia è una persona che riceve i poteri celesti per illuminare Israele, per ricondurlo  al pentimento e collegarlo al Creatore dell'universo. Questo Messia è unico e speciale, egli ha pietà dei figli di Israele, questo fu  Mosè al suo tempo ed egli era il Messia.  

Miriam la Giusta ha calunniato Mosè, fu colpita dalla lebbra, fu allontanata dal campo e tutta la nazione attese. A volte i giusti soffrono molto duramente per il popolo di Israele, così che il popolo di Israele possa vedere ed imparare la lezione, imparare a distinguere tra il bene e il male, imparare a distinguere tra Mosè, Miriam e Aaron e tutte le persone del mondo.

Il nostro giusto Messia vive ed esiste nella terra di Israele, lavora e agisce, vive insieme a  tutti, mangia e beve come tutti gli altri, egli ha una moglie e dei figli. Non è rinchiuso in una grotta e parla a viso aperto,  Egli vive insieme agli altri  e parla al Santo, Benedetto sia Lui! Nessuno sente né vede quando egli parla con lo Spirito Santo e gli angeli. Il Messia può sedersi  tra le persone, mangiare e bere, ed il Creatore del Mondo gli parla! Lo Spirito Santo, gli angeli, la Shechinah, Bat Kol (la voce di Dio), Metatron gli parlano ed egli agisce  normalmente  davanti alle persone, nessuno lo sa! Pertanto, dobbiamo essere molto prudenti quando abbiamo a che fare con lui. Il Messia è laverità e l’onestà, l’innocenza e l’umiltà per salvare il mondo, è un uomo semplice. Egli non deve recitare un ruolo, fare rituali o indossare abiti speciali per poter capire che lui è il Messia. Il Messia non cerca l'onore, Il Messia viene per salvare il popolo di Israele, salvare e riscattare il mondo, abolire l'impurità del mondo. Il Messia viene per difendere i confini di Israele, gli ebrei che vivono in Israele e dona la vita eterna al popolo di Israele. Il Messia è venuto per aiutare a costituire un governo di destra perché il Santo, Benedetto sia Lui, è la Destra. Chi sceglie la destra sarà benedetto dalla bocca dell'Altissimo e colui che  non sceglierà la destra  perderà (sarà battuto) duramente. Sebbene il popolo di Israele abbia visto Miriam fuori dal campo per una settimana, essi  non ebbero fede nel Santo, sia Benedetto, ed in  Mosè suo servo, e calunniarono la Terra Santa. Perché il Santo, sia Benedetto, li ha portati fuori dall'Egitto? Per condurli in Terra Santa d'Israele. Egli non li ha trasferiti  dall'Egitto dopo duecentodieci anni di schiavitù, le dieci piaghe, l’apertura del Mar Rosso e la guerra contro Amalek, per ucciderli nel deserto. Egli li ha portati fuori per condurli in Terra Santa. Gli ebrei non volevano entrare in Terra Santa e si lamentarono che non sapevano dove stavano andando e cosa avrebbero dovuto verificare.  Per farli uscire dalla fornace di ferro, dalla forza dell'impurità dell'Egitto era più difficile ed ora il Santo, sia Benedetto, non li avrebbe aiutati ad entrare nel paese di Israele? Il Creatore lavora dall'inizio alla fine, con perfezione!

I figli di Israele non credevano (non ebbero fede) e vollero mandare delle persone  a controllare la situazione. Ogni tribù ha inviato il suo capo, persone pure e sante, degli eruditi,  in buona salute fisica e mentale, che conoscevano la verità. Mosè li radunò in una tenda con Aronne, parlò loro e cercò di convincerli che non c'era motivo di controllare, che il paese era buono, che tutto andava per il meglio, che dovevano credere nel Santo, sia Benedetto, un peccato per quei quaranta giorni. Niente è stato di aiuto, hanno insistito per andare ad esplorare il paese ed alla fine Mosè li ha inviati con il consenso del Santo, sia Benedetto. Egli invio’ anche  Yehoshua Ben-Nun con loro in modo che potesse conoscere il paese per quando li dovrà condurre al suo interno dopo quarant'anni ed aggiunse la lettera Yod al suo nome in modo che egli potesse salvarsi dal consiglio delle spie. Egli mandò Caleb, il figlio di Yefune, ad aiutarlo.

Le spie hanno molto calunniato la Terra santa, e quando le persone calunniano la Terra Santa, il Santo, sia  Benedetto, è in collera. Il luogo più amato da Dio in questo mondo è Gerusalemme e la Terra Santa di Israele.

Il Creatore non vuole che una piccola particella sia rimossa dalla Terra Santa. La gente non capisce che se prendono anche un solo pezzo della terra santa, saranno colpiti dal Santo, sia Benedetto. Le guerre di Israele che esistevano in altri tempi  sono finite. C'è la salvezza, c'è il Messia, il Creatore del mondo sta progredendo verso la costruzione del Terzo Tempio sulla Terra Santa di Israele e tutti gli ebrei devono venire nella Terra di Israele. Questa è la verità, è la vera via del Creatore, colui che crede riceverà delle  benedizioni e benedizioni dal Supremo e colui che non crede, vale la pena credere, vale la pena di credere e vale la pena crederci e vale ancora la pena di credere!

Nel 1948, è stato creato lo stato di Israele, gli ebrei hanno emigrato in Israele, la conquistarono ed hanno riparato al  peccato delle spie che si erano opposte  all'entrata in terra di Israele. Il Creatore dell'Universo dice a tutti gli ebrei del mondo: andate urgentemente nella terra di Israele, c'è la redenzione, c'è il Messia, ed io non vi aspetterò. Io rafforzerò l'antisemitismo in tutto il mondo, tranne che in Israele, ed essi vi minacceranno, anche le vostre vite, delle minacce terribili. Voi soffrirete l'antisemitismo e non avrete un momento di contentezza, un momento di pace. Vi daranno fastidio in Europa, nel Sud e nel Nord America, negli Stati Uniti ed in tutto il mondo dove ci sono ebrei. "Il Creatore vi chiede di andare in Terra Santa, cessate di essere ostinati con il Santo, sia Benedetto, smettete di cercare delle scuse per non andare in Israele per motivi di denaro,  tutto finirà. Essi minacciano le vostre vite. Quando vi è vietato di indossare una calotta, voi dovete capire che è la volontà di Dio per condurvi  in Israele. Quando vi è proibito di fare la circoncisione, voi dovete capire che dovete andare in Terra Santa. Quando gli ebrei che indossano parrucche e cappelli sono minacciati, bisogna ben comprendere che l'Onnipotente suggerisce di venire nella Terra di Israele. Perché siete testardi  con il Santo, sia Benedetto? Egli  non cederà. Il mondo moderno sta finendo e la gente pensa che sia il contrario. Il Creatore governerà il mondo in modo più chiaro (piu’ evidente).

Se il Creatore non avesse distrutto la Siria più di cinque anni fa e continuerebbe a farlo, essi oggi sarebbero una potenza dotata di  missili chimici e migliaia di altri. La Siria era il contingente (l’esercito) più potente. Tutti gli stati arabi erano collegati ad essa, il Libano, gli Hezbollah, la Giordania, la Turchia, l’Iran, l’Iraq, l’Egitto, Hamas ed i palestinesi. Il Creatore del Mondo sta distruggendo e continuerà a distruggere la Siria e non vi  lascerà tracce di vita a causa della crudeltà con cui hanno ucciso i soldati delle forze di difesa israeliane, sia in cattività (prigione) che durante la guerra, e perché essi avevano pianificato con i palestinesi, Hamas ed Hezbollah di sorprendere il popolo di Israele con migliaia di missili al giorno. Il Santo, sia Benedetto, ha distrutto il loro piano. Nello stesso tempo che il Santo, sia Benedetto, distruggeva completamente il potere principale che rappresenta la radice, la potenza principale degli Stati arabi, egli ha distrutto tutti i loro piani.  

 Gli  Hezbollah  sono morti.

 La Giordania  è morta.

L'Iraq è morto.

L’ Iran  morirà.

 La Turchia  è in una condizione di follia.

L’ Egitto  preferisce rimanere immobile; la diga di Assuan lo minaccia.

Rimane la minaccia  di Hamas  nella Striscia di Gaza.

 Nasrallah  abbaia e abbaia fino alla sua morte. Se la Siria era viva, Hezbollah avrebbe ricevuto decine di missili che avrebbero raggiunto la distanza di 1.000 chilometri e sarebbe stati tutti utilizzati. Quello che il Creatore vede per il futuro, noi non lo vediamo. Quindi, per favore, colui che ha pietà del crudele - nei cieli, essi non lo compatiscono. Leggete  la carta (il messaggio) correttamente e comprendete che i piani del Santo, sia Benedetto, sono per il nostro bene, per il popolo ebraico di Israele.

Il Creatore dell'universo chiede a tutti gli ebrei che vivono nella terra di Israele di non allarmarsi per tutti i partiti che sono  contrari alla destra e minacciano la destra.  Il Creatore dice: "Io decido qui cosa accadrà ed Io voglio la destra. Io ho scelto la destra e voglio la destra! "Il leader di un partito di destra può essere sostituito, ma la destra resterà.  Il Creatore dice: "Io amo la destra, la destra  è la purezza e la santità del popolo di Israele e non mi arrenderò. Voi farete uno sforzo, mostrerete della forza nel Signore, scegliete la destra e solamente la destra”.  "Tutti quelli che parlano contro la destra, gli ultraortodossi ed i religiosi, sono tutti come acqua bagnata, il Creatore li abolirà dal mondo. Non abbiate timore  di tutte le loro  storie, essi vivono nelle illusioni. Essi avevano un'illusione prima di adesso ed essi sono caduti e si sono schiantati. Il Creatore dell'universo ha preso un mandato da Bibi Netanyahu, dal Likud, per impedire loro di formare un governo, ed ha dichiarato:  'Io decido! Io sono UNO'. "Nessuno partito  non determina, solo Dio determina. Lieberman e Israel Beiteinu non sono entrati nel governo poiché solo il 20% di loro sono di destra, l'80% non è di destra, il Creatore non li ha lasciati entrare per far rovesciare il governo dopo due mesi. Il Creatore dell'universo filtra tutto. Non siate nell’illusione,  il Creatore dell'universo sceglie la destra non a causa di un leader del partito di destra. La destra conserva  la Torà, le preghiere, le sinagoghe, le mikve, il popolo ebraico e l'ebraismo, che per migliaia di anni la gente ha voluto distruggere  senza riuscirvi. I paesi che volevano annientare (Israele) sono scomparsi. Essi non dovrebbero cercare di sterminare il popolo ebraico perché Dio li distruggerà e li cancellerà dal mondo. Nessuno toccherà il Santo dei Santi al Muro Occidentale, le sinagoghe, le yeshiva, il midrash beit, le mikveh, i doni e le decime, né i saggi e gli eruditi della Torah, siate prudenti con tutto ciò che è santo, il Creatore vi avverte. I nazisti cercarono di sterminare tutti gli ebrei ed il Creatore li ha distrutti  per sempre. Dio li maledice anche nella loro memoria. A Purim, il diabolico Haman cercò di sterminare gli ebrei e fu annientato. Durante la guerra dello Yom Kippur  hanno cercato di annichilire il popolo ebraico – essi sono estinti sino ad oggi. Chiunque cerchi di annientare il popolo di Israele, i santi e puri ebrei, i religiosi ed i saggi, gli ultraortodossi ed i buoni ed il giudaismo del popolo ebraico, sarà eliminato dal mondo! Non toccate la purezza nella santità del popolo di Israele! Proteggete il Muro del Pianto più che i vostri occhi! Questo luogo è il santo dei santi dove il Santo, sia Benedetto, discende in tutta la sua gloria! Nelle sinagoghe la presenza divina discende e nel muro occidentale discende il Creatore dell'universo. Quindi, più di ogni altra cosa, conservatelo puro e santo.
 Chiunque corrompe il Muro del Pianto non sarà incolume; si prenderanno cura di lui in cielo e sulla terra, e non tra cento anni, questo anno. Non giocate con il Santo, sia Benedetto. Fate  la volontà di Dio affinchè Egli faccia la vostra  volontà. Onorate (rispettate) ciò che il Santo, sia Benedetto, vuole da noi. Noi abbiamo la Torah e le preghiere, le  mikvah, le sinagoghe, le yeshivot ed i seminari, è il popolo di Israele e noi non abbiamo nient'altro. Noi viviamo grazie alla Torah ed alle preghiere!

La Knesset e tutti i membri della Knesset sono divenuti  la Torre di Babele. Tutti vogliono prendere il posto di Benjamin Netanyahu. Lasciate che il Santo, sia Benedetto, gestisca chi sarà nella Knesset. Tutti i partiti di destra, grandi e piccoli, devono unirsi. Noi abbiamo bisogno di molti mandati per la destra. L’aspetto essenziale è il numero di mandati e non i ruoli.  Il Creatore dice: La cosa essenziale sono i mandati e non i ruoli  perché il numero di mandati è definito dalle persone e l'assegnazione dei ruoli è deciso dal Creatore dall'alto, ciascuno ed il suo ruolo. Se ciò non vi aiuta (a comprendere), il Creatore interverrà e coloro che disturbano pagheranno pesantemente. Se il Santo, sia Benedetto, non avesse aiutato il popolo ebraico, non ci sarebbe stato nessun protettore o guardiano, Dio ci preservi, che sarebbe accaduto al popolo d'Israele?  Il Creatore dell'universo ha smantellato tutti i paesi arabi e noi dobbiamo vergognarci ogni giorno davanti al Santo, sia Benedetto, e credere che Egli ha distrutto  e smantellato tutti gli stati arabi in modo che essi  non possano danneggiare la Terra Santa. In questo noi crederemo,  nel Santo, sia Benedetto.

 Hamas  che è nella Striscia di Gaza ed in tutto il mondo è una correzione (riparazione)  del re Saul. Quando il popolo di Israele adempirà ai dieci comandamenti, il popolo si unirà ed unificherà nel giudaismo, nello studio della Torah, nella santità e della purezza e saprà cosa costituisce un vero e non falso ebreo, allora Hamas nella Striscia di Gaza e in tutti i luoghi  morirà ed essi  saranno distrutti.  Questo sarà il completamento della correzione (della riparazione) del  re Saul. Chi quando il Santo, sia Benedetto, gli chiese di uccidere sia gli umani che gli animali, ed egli lasciò (salvo’) gli animali che erano degli esseri umani trasformati magicamente in animali. Come Bilaam trasformò sua moglie in un asino.

Il nostro periodo non è facile né piacevole. Ci sono persone che fanno ciò che vogliono, come nella generazione del diluvio, così il Santo, sia Benedetto,  è in collera.  Cominciate a svegliarvi, cari ebrei.

Il Santo, sia Benedetto, chiede: Lasciate che i tribunali lavorino legalmente, non molestateli e non infastiditeli. Non permettete a nessuno di influenzare i tribunali o le manifestazioni. È il Creatore che dirige i tribunali, non intervenite. Il Santo, sia Benedetto, comanda al popolo di Israele di osservare i Dieci Comandamenti e di non disturbare i tribunali. Niente li aiuterà, essi vorranno -essi capiranno usando il loro cervello, non comprenderanno che utilizzando il proprio  cervello – non capiranno in altri modi.

Tutti aspettano il Re Messia che guiderà lo Stato di Israele. Per migliaia di anni, molti rabbini, saggi della Torah, Giusti e Cabalisti hanno aiutato. Noi attendiamo solamente  che il Re Messia aiuti la terra d'Israele ed il mondo intero. I Giusti del cielo e della terra attendono ogni secondo che il Creatore dell'universo riveli in pubblico il re Messia. Il popolo di Israele è testardo, curioso e vuole disturbare e causare dei ritardi. I ritardi  non saranno lunghi. Il Santo, sia Benedetto, diede i Dieci Comandamenti e le 613 leggi e volle che loro (gli ebrei) credessero nella Torah e nella preghiera e rinunciassero alla lussuria ed all'abominazione. Noi, il popolo ebraico, il popolo di Israele, puro e santo, siamo un popolo speciale in questo mondo. Ci sono persone che sono come se fossero ebrei, la Sitra Akhra, Erev Rav, che vogliono disturbare come hanno fatto con Mosè e Aaron, allo stesso modo di come assassinarono  Hur e costruito il vitello d'oro. Questo è così oggi in una maniera  moderna.

Il Santo, sia Benedetto, è molto irritato per le manifestazioni di tutti i tipi di persone che vogliono cambiare la creazione del mondo. Questo è un periodo che riguarda la rivelazione del Messia in pubblico. Un governo confuso, dei membri  della Knesset confusi, non c'è integrità perché non c'è un Messia con loro per guidarli.

Il Creatore decide chi sarà il Primo Ministro. Tutti possono "macinare l'acqua", parlare attraverso i media, raccontare storie e sciocchezze. Non fatevi prendere dal panico con chi minaccia la destra.

Il Creatore rivela tutti i ladri, i bugiardi, gli adulteri, i lussuriosi e corrotti, uno dopo l'altro attraverso i media e davanti ai tribunali. Non disturbate i tribunali, non influenzate nessun giudice né nessun  tribunale. Non ci deve essere odio nè diffamazione gratuiti nella terra di Israele; è per questo che il primo ed il secondo tempio sono stati distrutti. E’ questo il motivo  per il quale  non sono entrati in Terra Santa. Le spie e tutta la generazione sono morte durante i quaranta anni nel deserto. Per questo motivo essi  sono stati espulsi dalla Terra di Israele per migliaia di anni. Il Creatore dice: impedite  l'odio e la diffamazione gratuiti. Il Creatore ama le persone che  amano.

I confini di Israele sono protetti. Il Creatore distrugge l'Iran e lo smantella non ostante tutti i problemi che esso causa. Le Forze di Difesa israeliane conoscono tutti i luoghi in Iran e, che il cielo ci preservi, se scoppia la guerra, l'aviazione israeliana interverrà per guidare gli americani e mostrare loro dove bombardare. L'IAF distrugge tutte le munizioni che provengono dall'Iran. Gli angeli celesti accompagnano tutti i piloti nei loro corpi.

Niente li aiuterà; non ci sarà pace  in Siria.  Anche se tutti intervenissero, non ci sarebbe pace. Il Santo, sia Benedetto, non concederà loro riposo, vendicandosi per il massacro e l'assassinio di soldati di Tsahal  in cattività (prigione)  e durante la Guerra dello Yom Kippur. Il popolo di Israele deve meravigliarsi, osservare ed ammirare il potere del Creatore su come protegge la Terra Santa e crederci (aver fede).

La maggior parte degli incidenti sono dovuti ad errori umani, alla compiacenza, alla negligenza, alla irresponsabilità e coloro che non adempiono ai loro obblighi "e voi vi proteggerete molto bene".

 Hamas  è piena di munizioni ed armi di soldati egiziani. Hamas dona  loro decine di milioni di dollari, li corrompe per prendere armi e missili,  piuttosto che trasportare  missili e munizioni smantellati dell'Iran e di riassemblarli  all'interno della Striscia di Gaza. Essi hanno acquistato armi e munizioni per mezzo della corruzione.  

L'esercito israeliano non deve avere pietà di Hamas. Hamas ha due facce, una faccia di Satana ed una faccia di animale.

 La Cina intende sostenere l'Iran. Il Creatore del mondo la impegnerà duramente ed essa  riceverà colpi che non ha mai immaginato. Se voi vi ponete contro Israele, tornerete indietro di 2000 anni. Il Santo, sia Benedetto, infliggerà colpi duri e la farà tornare indietro di  2000 anni.

 Trump,  il Santo, sia Benedetto, gli ha affidato dei compiti perché egli ama gli ebrei nella Terra di Israele. Lo ha scelto per aiutare unicamente gli ebrei che vivono nella terra di Israele. Egli fa tutto per la Terra Santa di Israele e per gli ebrei che vivono nella Terra di Israele. Nel popolo ebraico, non tutti credono nel Santo, sia Benedetto, nella      spiritualità. Egli ha donato loro  Trump per dare  loro una lezione, per dire loro che cosa è la santa Gerusalemme, le alture del Golan ed altre cose che aiutano la terra di Israele. Alcuni ebrei hanno difficoltà a credere in Dio che essi  non sentono e non vedono, ma che agisce.  Il sole non è li per errore, la luna non è li  per caso e tutto sulla Terra non viene da un errore. C'è un creatore del mondo. Perché il mondo è moderno, c'è molta intelligenza ed istruzione; le persone sono diventate connesse alla materia e non allo spirito. Se essi credono nel Santo, sia Benedetto, ed al Messia, suo servo, tutto andrà bene; essi avranno timore del cielo  ed avranno diritto ad un grande successo.

Tutti i grandi studiosi della Torah del popolo ebraico devono manifestarsi e gridare al Santo, Benedetto sia Lui, per ungere(incoronare) ora il Re Messia! Non c'è nessuno di cui fidarsi, nessuno con cui parlare e nessuno in cui credere. Barare, ingannare, dire menzogna, commettere adulterio, avidità e corruzione, tutto emergerà.  Nessuno può fidare che solo sul Santo, sia Benedetto, affinchè Egli invii  il Messia suo servo e lo renda pubblico.  Questo è ciò che tutti i grandi studiosi della Torah devono gridare, urlare e pregare ogni giorno. Il Santo, sia Benedetto, vuole sentire il popolo di Israele implorare il Re Messia in pubblico. Un essere umano ordinario non può guidare il governo di Israele, lo Stato di Israele ed il mondo. E' finita.

Ariel Sharon fu l'ultimo ad avere il potere di gestire la Terra Santa da solo. Oggi un primo ministro non può muoversi da solo senza l'approvazione della Knesset e dei membri del governo. Dopo Sharon, tutti i primi ministri sono burattini, i membri della Knesset ed i ministri li guidano. Anche ora, sarà così, il Messia è dunque necessario!

 Egitto,  Sisi è molto intelligente, saggio e mantiene l'Egitto nel miglior modo possibile, sapendo che le guerre porterebbero l'Egitto indietro di 2.000 anni. È in buoni rapporti con Israele e gli Stati Uniti. Sisi è intelligente e saggio.

 La Giordania  attende il piano del "secolo", niente, non si farà. Che tutti i palestinesi vadano a vivere in Giordania, è il loro paese. Non ci sarà nessun piano del "secolo" con i palestinesi.

 Hamas, palestinesi e la Jihad. Essi non vogliono un piano, vogliono solo nuocere agli ebrei. Essi sono malati; hanno una malattia - l'odio degli ebrei.

 Turchia.  Erdogan è in grande difficoltà ed ha delle complicazioni a causa di Isis che lo fa impazzire e lo controlla.

 Iraq,  non c'è soluzione, non ci sarà soluzione.

 Siria,  Non c'è soluzione e non ce ne sarà mai una.

Il Libano vuole la pace.

 Nasrallah  abbaia tutto il tempo; non ha munizioni, né dalla Siria né dall'Iran. Ha delle vecchie munizioni e non vuole utilizzarle perché sa che non ha nessun posto dove portarle. Se cerca di intervenire, riceverà un colpo dall'esercito israeliano e dai cieli.

Ogni missile inviato dall'IDF al nemico, il Creatore del mondo, lo moltiplica per cento. Se ce ne fossero una tonnellata, diventerebbero cento tonnellate. – Cosi’ è adesso!

Tutti i non ebrei all'estero odiano gli ebrei che vivono lì e la grande meraviglia è che essi amano gli ebrei che vivono nella terra di Israele.

I rifugiati e gli infiltrati  che sono fuggiti dal loro paese stanno cercando di prendere il controllo con la forza in Europa. Vogliono controllare ed eliminare i cristiani. Essi occupano l'Europa ed altri paesi del mondo.

Il Santo, sia Benedetto, dice al popolo di Israele di non assimilarsi! L'assimilazione deriva dal fatto che Israele ha dei precedenti di assimilazione che arrivano dall'estero.

Genitori spiegate ai figli che è vietato assimilarsi. Coloro che vivono con i Gentili, convertiteli.

Tutti i giusti che sono morti hanno la barba e visi brillanti, essi hanno una sciarpa e studiano la Torah, le parole del Dio vivente. Stanno attendono di lasciare la grotta, in attesa delle istruzioni del Santo, Benedetto sia Lui, nel momento in cui  il Messia uscirà in pubblico! Tutto è pronto! I carri nei cieli sono pronti! Il Messia è pronto! Il Messia inferiore, il Messia superiore sono pronti! Il Messia attende, attende  i segni del Santo, sia Benedetto, per donargli il regno! Il Santo, sia Benedetto, porge al Re Messia il regno nelle Sue mani! Il cielo e la terra si connettono, i morti ritornano alla vita e la gioia è grande, non c'è un altro sentiero. Il Messia sta aspettando un segno dal Creatore! Tutti i saggi della Torah in Israele, i rabbini delle città, organizzate delle preghiere di massa  al Muro delle Lamentazioni ed in varie località per chiedere al Santo, sia Benedetto, di nominare (incoronare) il re Messia in pubblico! Il Creatore dell'universo vuole che lo sforzo arrivi da ciascuno  in modo che essi abbiano dei diritti, in modo che tutti siano nel primo cerchio!

 

 

הדפסשלח לחבר
עבור לתוכן העמוד