דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Shemini - IT

בס"ד

 

Messaggio del Rabbino Nir Ben-Artzi Shalita

Parashat Shemini Tasha't

Consegnato domenica 17 Adar Bet Tasha't (24.3.19) | 08:30

 

"L'ottavo giorno Mosè chiamò Aaronne, i suoi figli e gli anziani d'Israele. Disse ad Aronne: prendete un giovane vitello per un sacrificio espiatorio e un ariete come un olocausto, senza macchia e offrite loro davanti al Signore” (Levitico 9: 1 - 2).    

L'ottavo giorno, i mondi superiori e inferiori furono completati e in essi fu trovata la pace e la gioia andava su e giù. E se la gioia non è stata turbata dalla morte dei figli di Aronne quel giorno stesso, allora dal momento in cui Israele è salito dal mare( ha attraversato il mar Rosso)  non vi è gioia delle altezze e del basso, poiché in quel giorno il peccato del vitello d'oro è scomparso dal mondo e i sacerdoti e Israele sono stati considerati puri. Quel giorno, tutti gli accusatori di sopra (dall’alto) furono anche eliminati, ed essi vagarono nel campo di Israele, alla ricerca di un luogo per incolparli, ma da quel momento non furono capaci di proferire alcuna accusa. Nadav e Avihu si sono elevati(morendo) e mischiano la gioia di tutti i mondi. La collera ed il giudizio sono sorti nel mondo, come è scritto: "E la gloria del Signore è apparsa a tutto il mondo". Con l’offerta del Tabernacolo ci fu gioia negli strati(mondi) superiori e inferiori, e immediatamente: "E i figli di Aaron Nadav e Avihu presero una padella, vi misero del fuoco  e aggiunsero incenso nel fuoco, quindi la gioia è stata confusa (mischiata)”.

Aaron ha preso un vitello per un peccato, perché un vitello? Com’è scritto "un vitello del primogenito del gregge del sacrificio per il peccato", per espiare il peccato del vitello d'oro che era stato commesso in passato, e il "montone dell'olocausto" per cosa? Contro il padre di Isacco che offrì in olocausto un'offerta innocente e degna di olocausto per Dio. Perché il giudizio arriva dalla parte di Isacco e l'offerta del montone è contro Isacco - per ammorbidire il giudizio. Come un sacrificio che sale per onorare il Regno nella sua integrità. Il vitello e l'ariete: il vitello per riparare il regno e il peccato del vitello d'oro, e l'ariete - la perfezione di Isacco per ammorbidire il giudizio.

E Israele, che peccò con Aaronne il sacerdote nel peccato del vitello d'oro, sacrificò questo genere di cose, come è scritto, "Un toro e un ariete da sacrificare davanti al Signore". Il bue per ciò che peccarono e l'ariete per completare il regno ammorbidendo il giudizio di Isacco.

“ E i figli di Aaronne, Nadav e Avihu, presero ciascuno una pentola, e vi misero dell’incenso; lo accesero e offrirono al Signore uno fuoco estraneo (non gradito), che non era stato a loro richiesto. E un fuoco uscì dal Signore e li consumò, e morirono davanti al Signore. "(10: 1-2)

I figli del sacerdote Aronne, che ama la pace e cerca la pace, hanno acceso il fuoco dell'incenso, l'incenso sacrificato. Alcuni dicono che sono stati puniti perché non erano sposati e altri dicono che il momento era troppo presto, non era il momento, ma il sacerdote Aronne era l'unico che poteva accendere il fuoco dell'incenso, per sacrificare l'incenso. Solo in lui c'era la perfezione. Nadav e Avihu impararono da Mosè qual’era la vera natura dell'incenso e quanto fosse potente. Hanno imparato che l'incenso ha purificato l'intera nazione di Israele, espellendo tutte le corazze e il Sitra Akhra (lato perverso) dal Tabernacolo, intorno al Tabernacolo e dal popolo di Israele, aprendo così la strada a una nuova vita. Allora essi decisero di essere i proprietari della casa prima di ogni altro, corsero e scavalcarono Mosè e Aronne e andarono a sacrificare l'incenso. Non seguirono le istruzioni date dal Creatore a Mosè e ad Aaronne, non si consultarono con  nessuno, entrarono nel Tabernacolo, sacrificarono l'incenso e furono bruciati. Non era il momento, erano indegni e non possedevano delle formule efficaci e veritiere per accendere il fuoco dell'incenso, essi recarono (portarono –accesero) il fuoco dal basso, il fuoco materiale e nessun fuoco dal cielo. Solo Aaron possedeva la formula giusta per portare (condurre) il fuoco dal cielo.

Il Tabernacolo non è un gioco, è un santo dei santi. Un terzo del tabernacolo fu costruito dagli israeliti ed i due terzi furono completati dal Santo, Benedetto sia Lui, miracolosamente, fatto da Se stesso, un luogo santo dei santi.

Il Creatore vuole che il popolo di Israele faccia la sua volontà. Vuole che si faccia la volontà del Signore perché è un bene per il popolo di Israele. Dio non farà mai nulla a suo favore, ci mancherebbe, il Creatore non ha interesse, vuole che facciamo la Sua volontà perché vuole che noi possediamo il bene, la benedizione e il successo. Quando facciamo la volontà di Dio, alla fine, Dio ci offre la risposta e le soluzioni. Se non fate la volontà di Dio subirete delle perdite. Il Santo, Benedetto sia Lui, vuole che tu faccia la Sua volontà perché ti guiderà nella giusta direzione. Abbi fiducia in Lui, credi che il modo in cui ti condurrà sarà buono, per il tuo bene, per il bene del mondo e per il bene dell'universo. Il Creatore non ti intrappolerà, non ti chiederà di fare la sua volontà per intrappolarti, Dio non voglia, ma solo per il tuo bene!

Nadav e Avihu fecero la loro volontà, non fecero la volontà di Dio e furono bruciati. Chiunque in questo mondo che non fa la volontà di Dio, non osserva i Dieci Comandamenti, non fa buone azioni, non studia la Torah e non prega, fa la propria volontà. La volontà dell'uomo stesso è influenzata dal Sitra Akra, l'inclinazione al male. Una persona pensa che se fa la sua volontà, è per il suo bene. Il senso sbagliato (l’altra parte), il potere dell'impurità, incita una persona a compiere cattive azioni, a sottomettersi all'avidità, alla sporcizia, a non pregare, a non obbedire ai Dieci Comandamenti e la persona è tentata. Il Santo, Benedetto sia Lui, sa che l'inclinazione al male influenza l'Ebreo in modo negativo e non nella giusta direzione, e così il Santo, Benedetto sia Lui, dice al popolo di Israele: Fai la Mia volontà.

A Purim ci furono miracoli e prodigi tra il popolo ebraico, come allora, generazioni trascorse ed anche ora. Il Santo, Benedetto sia Lui, ci ricorda sempre i miracoli e le meraviglie che sono state donate e il bene che Lui ci dona da sempre, dovete ringraziare per il bene ricevuto.   

Il Padre Celeste - "La mano destra del Signore crea potere". Tu, popolo d'Israele, sceglierai ciò che vuoi  ma deciderò Io Stesso. Ho deciso - la destra vincerà. A qualsiasi costo.

La formula della destra  è: nessuna parte della Terra di Israele deve essere ceduta. Milioni di ebrei devono venire con urgenza a stabilirsi nel Negev, nella Galilea occidentale, nella Samaria, nelle alture del Golan, nel Binyamin, nel deserto di Giudea, nell'Arava e nella Valle del Giordano. La terra di Israele deve essere colonizzata e costruita senza interruzione. Stabilite le mikvah in tutta la terra di Israele. Aiutate gli studenti di kollel e yeshiva. Proteggete e preservate la terra di Israele. Proteggete le sinagoghe e le yeshiva e aiutate i poveri. È il modo per avere successo, è il modo di essere eletti al governo di Israele. - chiuso e siglato

Trump vuole davvero aiutare il popolo di Israele. Trump non può vedere l'ingiustizia e l'odio contro Israele, lo infastidisce molto perché è onesto e vero. Trump tira (va) dritto, ha capito che è la strada giusta per il beneficio di Israele e per compiacere il Santo, Benedetto Lui. Lui fa tutto per Israele. Trump comprende che la maggior parte del mondo è musulmana e odia gli ebrei. Conosce cosa è accaduto durante l'Olocausto con i nazisti. Perché inseguire gli ebrei? Questa nazione, questo bene, perché perseguirlo? Trump è venuto per riparare il mondo. Aiuta il popolo di Israele e ripara il mondo intero. È onesto e vero, non ha bisogno di incoraggiamento o denaro, ha tutto. Quello che conosce  è la verità e l'onestà, è così che si occupa delle cose.

Putin ama Israele e agisce come se fosse contro Israele solo perchè in tal modo i paesi arabi comprono armi e munizioni. Putin vuole inoltre il rispetto del mondo.

I musulmani arabi non vogliono parti della Terra Santa, essi hanno solo l'odio gratuito per uccidere ebrei innocenti. Si prendono gioco della loro preghiera, della Terra Santa, di Gerusalemme e di ogni cosa, solo un odio gratuito per uccidere ebrei ed avere denaro.

Lo Stato di Israele deve fare affidamento sul potere giudiziario, sulla legge e sulla polizia. La terribile confusione creata dalle elezioni, le bestemmie, la diffamazione, il linguaggio volgare, i pettegolezzi e l’odio gratuito reciproco, le stupide parole che si raccontano fa sì che le persone che vedono tutto cio’ si sentano disprezzate e dunque esse si prendono gioco di tutti i contendenti. Il Santo, Benedetto sia Lui, dice: Perché questo parlare sgradevole e brutto? Perchè infierire gli uni sugli altri? Perché la calunnia? Perché questo odio gratuito? Al contrario, ognuno di loro dovrebbe dire ciò che è disposto e in grado di fare a beneficio del popolo di Israele. È in tal modo che dovreste agire anziché cercare di trovare il modo di abbattere questo e quell'altro. Essi pensano che le persone siano stupide e che non capiscano. Il Creatore è irritato e sconvolto da tutti ed alla fine Egli sceglierà la persona che vorrà scegliere e deciderà quel che  deciderà, e non è un bene che le persone  si combattano per niente con calunnia e odio gratuito.

Nella Striscia di Gaza, una piccola parte della popolazione proviene dalla Striscia e gran parte proviene dai paesi arabi per occupare la Striscia di Gaza. L'80% degli abitanti non appartiene alla Striscia di Gaza. Nel frattempo, il popolo  di Gaza ha fame di pane.

 Hamas è un bugiardo che spara, progetta e scava tunnel.    

Se, Dio non voglia, i missili fossero caduti ed avessero colpito Tel Aviv, la pressione sarebbe stata grande. Essi si sono rallegrati nella Striscia di Gaza. Il Santo, Benedetto sia Lui, ha fatto un miracolo e quindi non è accaduto nulla. Non potete affermare che in questa occasione non si è trattato di un miracolo.   

Abu Mazen sta agitando i giovani, lui e gli uomini della moschea incitano i giovani a li spingono ad uccidere e assassinare gli ebrei. Pensano che se si suicidano, andranno in luoghi speciali e riceveranno regali speciali. Tutto cio’ è una bugia, non avranno nulla, è tutto senza senso.

Cari ebrei e IDF, fate attenzione in Cisgiordania, Gerusalemme Est e Ramallah, hanno intenzione di colpire l'esercito israeliano e gli ebrei. L'IDF deve essere vigile e prudente al lavoro! Fate attenzione! Non vi è alcuna fiducia nei Gentili. Essi sono come dei bravi ragazzi, dicono ciao ed in un attimo si trasformano e diventano un nemico.

Disastri naturali, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, tempeste, venti, complicazioni e incidenti delle navi, incidenti aerei, incidenti ferroviari, collisioni, attacchi, odio gratuito e antisemitismo si intensificheranno in tutto il mondo.

L'Islam è sul punto di conquistare tutta l'Europa. Cercheranno gli ebrei di casa in casa. Odiano gli ebrei e l'odio sta crescendo. Il Creatore dice agli ebrei dell'Europa, degli Stati Uniti, del Sud e del Nord America, ovunque ci siano ebrei, religiosi e non religiosi, di fare i bagagli e di venire a vivere in Terra Santa! Anche se ci saranno 100 milioni di ebrei, Israele crescerà e si svilupperà. La Terra Santa si estenderà come una pelle di cervo.

La Siria è in un difficile dilemma. Trump ha affermato che le alture del Golan fanno parte di Israele e non della Siria, e cio’ rappresenta  un dilemma in quanto Putin dirige la Siria. La Siria è morta, Putin l’ha conquistata.  

Grande gioia nella terra di Israele per le alture del Golan! Il Santo, Benedetto sia Lui, corregge lentamente il mondo, che piaccia o no, Egli fa ciò che vuole a suo favore e per il bene del mondo. Il Creatore non dimentica ciò che i siriani fecero durante la guerra del Kippur ai soldati delle Forze di difesa israeliane: li hanno uccisi, li hanno disprezzati, ridicolizzati e feriti sino al livello della circoncisione, il Creatore del mondo si vendicherà all'infinito per aver offeso i Suoi soldati ebrei.

 La Giordania è molto delusa, vuole uno Stato palestinese ma nulla accade. Il re di Giordania ha paura degli infiltrati e dei rifugiati che lo colpiranno.

Egitto, Sisi è il più intelligente. Lavora magnificamente, con calma e onestà. C'è un trattato con Israele, sia aperto che segreto. Lavora in collaborazione con Israele perché sa che la benedizione arriva da Israele. Sa che solo Israele può salvare l'Egitto e che gli Stati Uniti gli inviano aiuti in denaro.  

 Hezbollah e Nasrallah, Shin Bet e Mossad conoscono tutti i dettagli che li riguardano, anche quando Nasrallah va in bagno, il Mossad e lo Shin Bet lo sanno.    

Turchia, Erdogan è minacciato, minaccia e non fa nulla. Tutta la Turchia dice che Erdogan è impazzito. I civili stanno aspettando la prima opportunità per fare una rivoluzione. Per il momento, tutto è mantenuto nel segreto.

Chiunque abbia gli occhi in testa può vedere quanti miracoli avvengono nella Terra di Israele. Israele ha una vita meravigliosa, è un paradiso in Israele, tutto ciò che fate ha successo.

L'Iran è sepolto in se stesso, in tensione e spaventato dagli ebrei e da Israele.    

È urgente sviluppare il Negev e la Samaria e lasciare il centro del paese. Presto ci sarà un'immigrazione molto grande in Israele, stanno arrivando. La terra di Israele cresce molto e si amplia, come la pelle di un cervo.

Il Creatore dice ai genitori ebrei che non ci sarà assimilazione. Genitori, proteggete i vostri bambini dall'assimilazione, dalla droga, dall'alcol e dal gioco d'azzardo

La gioia del Santo, Benedetto sia Lui, è che gli ebrei attendono che il Messia sia rivelato in pubblico. A parte la terribile confusione delle elezioni, tutto sta andando bene in Israele. Il Santo, Benedetto sia Lui, dice: non capite che vi è un Messia in questa generazione? La rivelazione del nostro giusto Messia? Tutte le scelte, tutto è inutile, dice il Santo, Benedetto sia Lui, e tutte le cattive lingue e i pettegolezzi sono insignificanti, e perché devono sporcarsi la bocca con cose cattive? C'è il Messia nella tua generazione. Il Santo, Benedetto sia Lui, ci dà una bocca per parlargli e ringraziarlo, per pregare per lui e studiare la Torah, non per calunniare e danneggiare le persone, che Dio non voglia. Siamo nel tempo del Messia. I nostri confini sono custoditi e protetti dal Messia e dal Creatore del Cielo. Il Santo, Benedetto sia Lui, chiede a tutto il popolo di Israele di non usare odio, pettegolezzi e calunnie gratis, tutto è banale, perché nella nostra generazione c'è il Messia. Il Santo, Benedetto sia Lui, desidera che il popolo di Israele sia assoggettato (sottomesso) a Lui, che ogni Ebreo sia orientato verso il  Messia ed alla rivelazione futura del Messia in pubblico. Gli ebrei gioiscono perché il Santo, Benedetto sia Lui, li ha scelti tra tutte le nazioni del mondo!

 

Per gentile concessione del sito: "Tairneri".

 

 

 

 

הדפסשלח לחבר
עבור לתוכן העמוד